Come le buone abitudini a tavola possono prevenire le vene varicose


Come per qualsiasi patologia, anche le vene varicose si possono prevenire e favorire la loro guarigione attraverso le buone abitudini alimentari.
Un’alimentazione completa e bilanciata, oltre che ad aiutarti a controllare il tuo peso, fornisce al tuo corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno e preserva l’integrità dei vasi sanguigni.
Ma quali sono gli alimenti più indicati per la prevenzione e la cura delle vene varicose?

Alimenti ricchi di fibre

Le fibre sono l’elemento più importante per la cura e la prevenzione delle vene varicose (anche sotto forma di emorroidi). Frutta, verdura, legumi, e cereali integrali facilitano la digestione e permettono una più facile espulsione delle feci, riducendo lo sforzo, quindi la pressione nella parte inferiore del corpo.

Alimenti ricchi di vitamine:

  • Carne bianca, uova e formaggi magri per il gruppo A
  • Arance, limoni, mandarini, kiwi, ananas, more e pomodori per il gruppo C
  • Frutta secca, tutte le verdure verdi e il tuorlo dell’uovo per il gruppo E

Importantissimi anche i flavonoidi, che aumentano l’integrità delle pareti venose, contenuti in abbondanza nei frutti di bosco (ciliegie, more, mirtilli e lamponi), che puoi trovare anche sotto forma di tisane it.wikipedia.org.
Altre bevande ricche di antiossidanti sono il thè verde e il vino rosso (non più di due bicchieri al giorno).

Grassi insaturi

I grassi insaturi aiutano la circolazione del sangue nelle arterie e li puoi trovare nel pesce grasso (salmone, tonno, sgombro, sardine), nell’olio extravergine di oliva e nella frutta secca.

Conclusione

Le linee guida che ti ho elencato fanno parte del regime alimentare mediterraneo. Qui sotto ti lascio la piramide alimentare completa che ti aiuterà a scegliere ciò che dovrai mangiare e in quale quantità.

Rate this post