Come non farti fregare dai rimedi naturali per l’erezione


„Buongiorno,
volevo un tuo consiglio su un integratore completamente naturale, il XXXXX, che ho appena ordinato da una ditta svizzera che quindi è affidabilissima. Spiegano che è fatto solo di erbe naturali e quindi non ha effetti collaterali, è garantito al 100% e dice che aiuta anche a mantenere l’erezione durante il rapporto. Non vedo l’ora di iniziare a prenderlo per eliminare questo problema che mi tormenta. Secondo te per quanto lo dovrò prendere?”

Caro amico (di cui non riporto il nome per privacy),
non fa differenza se lo prenderai 1 giorno o tutta la vita: quell’integratore non ti servirà a nulla. Mi dispiace dirtelo, ma ti sei fatto completamente fregare.
Ti rispondo pubblicamente per avvisare quante più persone possibile ed evitare che altri cadano nella stessa truffa legalizzata.

Purtroppo ci sono molte ditte che si approfittano delle persone in difficoltà. Sanno che queste persone farebbero qualunque cosa pur di risolvere il problema e così vendono prodotti che, quando va bene, non fanno nulla e quando va male hanno anche parecchi effetti collaterali.

Fortunatamente è abbastanza semplice capire se un certo rimedio naturale è una fregatura: basta guardare la lista degli ingredienti e la loro quantità.
Nel tuo caso, delle 15 erbe che compongono una compressa, solo due possono avere qualche effetto positivo sull’erezione, ma ce n’è una quantità circa 80 volte inferiore al minimo dosaggio necessario per avere qualunque effetto.

Dosaggi anche 170 volte inferiori al minimo!

Ora ti spiego come leggere l’etichetta prendendo questo integratore come esempio e ti mostro come questo sia una bella fregatura. E’ sufficiente andare a vedere nell’etichetta del prodotto quali sono gli ingredienti e la quantità di ciascun ingrediente. Vediamone uno ad uno:

Glucosamina titolata al 20% (125 mg): „titolata al 20%” significa che c’è il 20% di principio attivo, quindi una compressa contiene 25mg di Glucosamina. Sull’utilità della Glucosamina per l’erezione non ci sono molti studi. In realtà ce n’è uno solo che dimostra una blanda azione quando è assunto assieme ad altri due ingredienti, il Tribulus Terrestris e l’Alga Ecklonia, che però in questa compressa non ci sono. Preso senza quegli altri due ingredienti non serve a nulla, ma se anche ci fossero la dose usata nello studio è di 500mg al giorno, mentre in una compressa ce ne sono solo 25mg, cioè 20 volte meno. Non c’è speranza che possa fare qualcosa.

Cellulosa (101,5 mg): è una fibra, la stessa usata per fare la carta ed è un eccipiente, cioè un ingrediente che non ha nessun’effetto, utilizzato per fare volume e amalgamare gli altri ingredienti.

Guaranà semi (21 mg): è una pianta stimolante perchè contiene caffeina. In 21mg di semi di Guaranà c’è 200 volte meno caffeina che in una tazzina di caffè. La caffeina contenuta in una compressa è la stessa di poche gocce di caffè. Capisci anche tu che non può avere nessun effetto.

Ginseng radice (21 mg): è una pianta stimolante e sono stati osservati alcuni benefici sull’erezione in alcuni pazienti. La dose minima per avere effetto è di 900mg al giorno. Una di queste compresse ne contiene 45 volte di meno, quindi anche in questo caso non ci può essere nessun effetto.

Muira Puama radice estratto secco (5,75 mg): questa pianta ha comprovati effetti sull’erezione se ne vengono assunti almeno 1000mg al giorno. Una di queste compresse ne contiene circa 170 volte di meno, quindi non può avere nessun effetto.

Damiana foglie estratto secco (5,75 mg): anche per questa pianta vale lo stesso discorso della Muira Puama: ha comprovati effetti sull’erezione a dosaggi di almeno 1000mg al giorno, ma in una compressa ce n’è 170 volte meno.

Seguono una serie di spezie, che non ti sto a commentare una a una perché sono semplicemente spezie che a quei dosaggi non hanno nessuna funzione terapeutica. Tanto per farti un esempio, ci sono 21 mg di foglie di te verde. Tieni presente che in una bustina di te, quello che usi a colazione, ci sono 1000mg di foglie di te verde, quindi in una compressa ce n’è 50 volte meno che in una bustina di te. E se bere un tè verde non ti fa avere un’erezione migliore, a maggior ragione assumere un cinquantesimo di una bustina di tè verde, non ti farà proprio nulla. Ecco per completezza l’elenco di questi ingredienti che non hanno nessuna funzione sull’erezione:

  • Angelica radice (21 mg)
  • Cannella corteccia (21 mg)
  • Centella sommità (21 mg)
  • Cola noce (21 mg)
  • Genziana radice (21 mg)
  • Rosa canina frutti (21 mg)
  • Santoreggia sommità (21 mg)
  • Spirulina tallo (21 mg)
  • Tè verde foglie (21 mg)
  • Zenzero rizoma (21 mg)

Una enorme spesa per ingredienti che non servono

Capisci anche tu che questo rimedio naturale è una truffa legalizzata, dato che contiene da 50 a 170 volte meno principi attivi rispetto alla minima dose per avere effetto. Di fatto stai pagando delle pillole “vuote”.

Quanto le stai pagando? Una confezione che dura 1 mese costa circa €30 e considerando che andrebbero prese per sempre, devi spendere circa €360 ogni anno per acquistare pillole praticamente senza principi attivi.

Capisco che è molto forte il desiderio di risolvere il problema senza fare nessuno sforzo, semplicemente ingoiando una pillola: ed è proprio su questo desiderio che fanno leva molte ditte senza scrupoli che producono integratori. Sanno che le persone sono disposte ad aprire il portafogli per una soluzione facile e senza sforzi, anche se questa soluzione non funziona.

Succede la stessa cosa con le pillole per dimagrire. E’ assolutamente noto che non esistono pillole che fanno dimagrire: l’unica cosa che in modo certo e garantito fa dimagrire è la dieta abbinata all’attività fisica. Ma ovviamente questa soluzione richiede uno sforzo e le persone non vogliono fare fatica: ecco perché esiste un enorme mercato di pillole per dimagrire, che chiaramente non funzionano, ma che la gente compra lo stesso sperando che per una qualche coincidenza miracolosa su di loro funzionino. In realtà l’unico risultato è quello di riempire le tasche dei venditori.

Il fatto che è prodotta da una ditta svizera e che è 100% naturale non significa che è efficace contro l’erezione. Anche una tavoletta di cioccolata è prodotta in svizzera ed è naturale al 100% it.wikipedia.org!

Quindi, mi raccomando: prima di acquistare qualunque rimedio naturale, leggi la lista degli ingredienti e controlla che ci siano ingredienti specifici per il problema che vuoi trattare, e che il dosaggio sia sufficiente.

Aiutami a capire, perchè io non ci riesco!

A questo punto, permettimi una vena polemica e ti chiedo di scrivere la tua opinione qui sotto nell’area commenti per aiutarmi a capire. Esiste un metodo che:

ti permette di risolvere definitivamente i problemi di erezione perchè agisce direttamente sulle cause, a differenza delle pillole che non fanno nulla.

Questo metodo costa €99, una sola volta e dura per tutta la vita: le pillole vanno comprate tutti i mesi e costano molto ma molto di più.

Il metodo è garantito: se non ottieni i risultati ti vengono ridati indietro i soldi: nessuno ti ridà indietro i soldi delle pillole quando scopri che non funzionano.

Eppure…

eppure ci sono delle persone che decidono di spendere centinaia di euro in pillole, ingrossando le tasche delle aziende di integratori, ma non investono una cifra infinitamente più piccola nell’unico metodo che gli può dare risultati garantiti.
Mi piacerebbe che tu mi aiutassi a capire il perché: se hai una tua idea, o un’opinione sull’argomento scrivila qui sotto nella sezione commenti (puoi scrivere in modo totalmente anonimo) e aiutami a capire il perché!

Rate this post